19
Sáb, Sep

Ravioli, setas y judias

Pasta fresca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Receta paso a paso de Ravioli con setas y judías blancas

Ravioli-setas-judias

Ingredienti

400 g farina 00
300 g latte
200 g funghi porcini mondati
200 g fagioli cannellini secchi
150 g grana grattugiato
100 g semola rimacinata di grano duro
40 g burro più un po’
5 tuorli
3 uova
rosmarino
aglio
miele di lavanda

Preparazione

Per la ricetta dei ravioli funghi e fagioli, mettete in ammollo i fagioli per 12 ore. Scolateli e lessateli con un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio, per 1 ora. Spegnete e lasciateli intiepidire nell’acqua di cottura.

Formate sulla spianatoia una fontana con 400 g di farina e la semola, poi impastate con i tuorli, le uova, un pizzico di sale e un filo di olio. Unite un cucchiaio di acqua, se necessario.

Formate con la pasta una palla, accomodatela in una ciotola, copritela con un canovaccio umido e fate riposare in frigo per 1 ora.

Dividete i funghi in cubetti e poi rosolateli in padella in un velo di olio con un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio con la buccia leggermente schiacciato, sulla fiamma viva per 2-3’.

Eliminate l’aglio e il rametto di rosmarino, poi scolate i fagioli; tenetene da parte 2 cucchiai e passate il resto al setaccio.

Unite i funghi rosolati (tenetene alcuni da parte per completare il piatto) ai fagioli setacciati e mescolate con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe in modo da ottenere un composto malleabile.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile, distribuitevi sopra delle noci di farcia distanti circa 5-6 cm l’una dall’altra, coprite con un altro foglio di pasta, premete bene intorno alla farcia per far uscire eventuali bolle di aria

e poi ritagliate i ravioli con un tagliapasta (ø 5 cm).

Portate a ebollizione il latte con sale e pepe. A parte sciogliete 40 g di burro con 40 g di farina, poi unite a filo il latte, riportate sul fuoco e mescolate con la frusta fino a quando la besciamella non si sarà addensata. Togliete dal fuoco e unite 150 g di grana, mescolate fino a ottenere un composto di nuovo liscio.

Lessate i ravioli per 1-2’, scolateli direttamente in una padella con una noce di burro e poca acqua di cottura e fateli insaporire per meno di 1’. Distribuite la besciamella al grana nei piatti, accomodatevi i ravioli, completate con i fagioli e i porcini tenuti da parte e con un filo di miele di lavanda. Decorate a piacere.

Receta original La Cucina Italiana

Ir a la página anterior